RSS

Food blogger per un giorno a #Lampedusa

09 Lug

Se abiti in una città del nord Italia e vai in un’isola del Mediterraneo, hai due sole ambizioni: mare bello e abbuffate di pesce fresco.
Sono entrambi desideri esaudibili a Lampedusa, dove il mare è cristallino (salvo scirocco portatore di alghe e acqua torbida) e un buon terzo degli abitanti vive di pesca. Ricci di mare, cernie, scorfani, rana pescatrice, triglie, saraghi, calamari… qui si pesca di tutto, o quasi.

La brutta sorpresa sono i prezzi, o meglio il loro rapporto alle porzioni. Quelle dei primi piatti sono generalmente abbondanti, mentre antipasti e secondi (parlo sempre di pesce) scarseggiano. A meno di poter spendere 50 euro a sera, vino escluso.
Potrei indagare a lungo sulle cause (benzina, acqua potabile e la maggior parte del cibo vengono importati da altre parti d’Italia), ma da turista mi limito a qualche segnalazione per chi ci si recherà prossimamente e vuole beneficiare delle esperienze altrui.
Ecco quindi una beginners’ guide basata solo e soltanto sulla mia esperienza personale.

Bar 13. 5 – Lampedusa – Via Roma 47
Miglior rapporto qualità/prezzo nell’isola
Il titolo è dovuto ai 10 euro con cui ci si aggiudica una bevanda alcolica o meno + buffet “all you can eat”. Dove le posate sono di plastica, ma si ha la scelta tra varie verdure (strabuone le melanzane impanate, ma non mancano zucchine, peperoni alla griglia etc.), talvolta couscous e soprattutto – sempre – pesce in ogni foggia: fritto, impanato, al forno, marinato.
Servizio corretto e veloce, da parte di camerieri non del posto (lombardi, africani, est-europei…).
Vista sul passaggio di via Roma. Di sera, spesso, musica live offerta dal locale (per il mio gusto non un granché) o da quelli limitrofi (può capitare ottimo jazz in piazza).
Per finire, c’è sempre l’omaggio dei cannoli alla ricotta, i migliori che abbia mangiato a Lampedusa, al punto che ne ho portato a casa da far assaggiare ai miei cari. In sintesi: l’unico locale di Lampedusa dove ci si toglie la fame senza essere miliardari.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 luglio 2014 in Turismo

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: