RSS

I cinque funerali della signora Göring

21 Nov

In quanti modi si poteva scrivere la storia della Bella e della Bestia?
Buttafuoco risolve il dilemma scegliendo di sprofondare nel kitsch più caramelloso, ma solo fino a quando la vicenda lo richiede, cioè fino all’ultimo sospiro della protagonista.

Da lì in avanti (e non credo di spoilerare granché, visto il titolo) entra in scena l’Historia, e con lei il registro grottesco di una faccenda di bare, effluvi, tritolo, scavi a mani nude, ossa, perfino un cranio frantumato da un prete svedese per trafugarlo meglio.
Siamo dalle parti di Evita Peròn o di Mentre morivo? C’è perfino una storia incalzante come un Le Carrè, meglio ancora, come un Follett, in piena guerra fredda, con tanto di doppio gioco, VP, indottrinamento leninista per l’ex custode di Carinhall e inseguimento verso il filo elettrificato che separa le due Germanie.

E se questa seconda parte è la più enozionante perché ci fa sentire il rumore tremendo della guerra, la prima è quella che turba di più, dimostrando che non c’è incompatibilità tra la brutalità estrema e un sentimento amoroso reale e profondo.
Ma anche che l’esperienza pur stilnoviana o quasi del grande amore (con tutto il suo corollario di romanticismo, dono di sé all’amato, francescana condivisione della miseria, autosacrificio etc.) non ha mai cambiato la personalità di nessuno, e tanti saluti all’ Incipit vita nova.
Insomma, rimanendo nel poetico: eri uno stronzo, rimani uno stronzo.

 

i-cinque-funerali-della-signora-goeringPietrangelo Buttafuoco
I cinque funerali della signora Göring
Mondadori, 2014
Lingua: Italiano
Numero di pagine: 180
Formato: Paperback
Isbn-10: 880463474X
sbn-13: 9788804634744
Edizione 1

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 novembre 2014 in Momenti di felicità su carta

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: