RSS

Homo lupi lupus

15 Ago

Se tutti gli animali maltrattati, offesi, sfruttati o torturati potessero fare quello che fanno in questa raccolta di racconti, la popolazione umana si dimezzerebbe molto alla svelta.

Ma per nostra fortuna questa è solo fiction: di quella vendicativa, senza supereroi ma con abbondante sangue sparso.

Ciò premesso, la maggior parte di queste novelle funziona grazie alla capacità di immedesimazione nell’animale protagonista, di cui la scrittrice riesce a sposare il punto di vista in modo fresco e credibile.

Le più mediocri sono invece quelle dal punto di vista umano. Si conferma – anzi, forse si capisce meglio qui che altrove – la sua gelida distanza dal genere umano, rappresentato sempre al suo peggio ma soprattutto fonte di un pessimismo senza speranza di redenzione.

Nota: bellissimo il titolo originale, che fa il verso ai tanti manuali in lingua inglese del genere how-to-do.

Patricia Highsmith
Delitti bestiali
(The Animal-lover’s Book of Beastly Murder)
Editore: Bompiani
Lingua: Italiano
Numero di pagine: 234
Isbn-10: 8845245306
Isbn-13: 9788845245305
Data di pubblicazione: 2000
Edizione 8
Traduttore: D. Gelmini

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 15 agosto 2015 in Momenti di felicità su carta

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: